home NG Primo Piano, NG Archivio Aosta Valley Card: lo stile sicuro dello sci!

Aosta Valley Card: lo stile sicuro dello sci!

6
Aosta Valley Card, la prima ad assicurare il divertimento non solo sci ai piedi…!

Si chiama Aosta Valley Card e consente di affrontare, sci ai piedi, e con maggiore libertà di stile, ma soprattutto di spirito, quel firmamento composto da ben ventisei comprensori sciistici della

Vallée che spaziano da Cervinia a Valsavarenche, (nel parco nazionale del Gran Paradiso), da Courmayeur a Gressoney La Trinité, solo per citarne alcuni,  uniti da una bellezza incontrastata che tutto il mondo ci invidia. Ma anche di approfittare al meglio delle eccellenze culturali, gastronomiche e del benessere  di quella che resta

una ridente Regione a statuto autonomo.                                                                

Un regalo davvero insolito e prezioso da ricevere a Natale se avete deciso di sfoderare sulle piste quella ‘nonchalance’ che vi renderà immediatamente riconoscibili grazie a uno stile impeccabile, una preparazione eccellente e un portamento sicuro…

Valle d'Aosta Vintage Greeting Card
Valle d’Aosta Vintage Greeting Card

Anche perché con voi avrete come alleato, uno chèque in bianco sempre pronto ad essere intascato, che vi consentirà un’assistenza continua in caso di un fuori scena del tutto inaspettato, come una caduta improvvisa, non certo di stile, ma quella ben più probabile dettata da un salto un po’ troppo avventato o acrobatico… Si sa, certe volte l’euforia può giocare brutti scherzi soprattutto quando lo scenario, fatto di continue sfide con ostacoli naturali, invita a superarsi. A voi, dunque, non resta che la scelta consapevole se affrontare pendii immacolati e discese mozzafiato affidandovi soltanto alla buona sorte, magari stringendo in tasca il cornetto formato giga scolpito dal gioielliere , o accarezzando, se è il caso,  le zampette di coniglio usate come talismano (tanto amate da uno scrittore che conosceva bene  la montagna e i suoi pericoli come Ernest Hemingway).

Una suggestiva immagine in notturna della piscina all'aperto delle Terme Pré di Saint Didier, Aosta
Una suggestiva immagine in notturna della piscina all’aperto delle Terme Pré di Saint Didier, Aosta

Oppure sciare con un ‘scudo’ chiamato Aosta Valley Card, il che vuol dire affidarsi a un progetto di ultima generazione, messo a punto con la collaborazione dell’ Associazione Valdostana dei Maestri di Sci, presentato per la prima volta al pubblico in occasione della manifestazione-evento Skipass Modena 2016: un pacchetto a misura di sciatore che include una serie di convenzioni abbinate a un programma assicurativo completo.

    Come illustrato dal suo ideatore Beppe Cuc, presidente dell’AVMS (Associazione Valdostana Maestri di Sci): logo_avms

« Abbiamo scelto di continuare a esplorare e migliorare il tema della sicurezza sulle piste, tema già affrontato con il “Safe Ski Project  codice deontologico degli sciatori realizzato nel 2014 in collaborazione con AVIF (Associazione Valdostana Impianti a Fune) e ASIVA , (Associazione Sport Invernali della Valle d’Aosta), la cui formula di successo continua anche quest’anno, ma al contempo abbiamo voluto proporre un nuovo servizio che crediamo davvero interessante per chi vuole divertirsi su tutta la rete di piste della Valle d’Aosta. Abbiamo diverse proposte per  bambini,  adulti, e  turisti che arrivano solo nei periodi festivi come  per chi scia tutto l’anno. Pensiamo di aver fatto un altro passo importante in termini di sicurezza».

@Matteoo Zanardi
@MatteoZanardi

Dunque per la stagione 2016/17  si è scelto di  puntare sull’innovazione, sulla sicurezza, ma anche sulla completezza dei servizi a misura di Mountain Lovers.

Perché Aosta Valley Card nasce con lo scopo di valorizzare il territorio regionale e le sue eccellenze, e la volontà di rendere l’esperienza in montagna sempre più sicura e tutelata.

    @MatteoZanardi Aosta Valley Card, acquistabile presso tutte le scuole di sci della Regione (e presso la sede della Associazione ad Aosta), e inoltre disponibile online su www.aostavalleycard.it @MatteoZanardi

Il che vuol dire rendere ancora più accessibili strutture di prestigio, offrendo una riduzione pari al 30%  sull’ingresso alle terme di Prés Saint Didier come  di Monterosa Terme (la spa di Champoluc)   mete obbligate di molti sportivi che pur amando lo sci in Valle d’Aosta non rinunciano ai piaceri del Wellness.  Ed è ovvio che una spesa minore per il turista corrisponda  alla possibilità di un soggiorno più lungo nelle località sciistiche della Regione, mentre  s’incentiva la voglia di ritornare.

Vista d'insieme del prestigioso complesso termale di Prés Saint Didier.
Vista d’insieme del prestigioso complesso termale di Prés Saint Didier.

Una bella iniziativa resa possibile dal sostegno di un nutrito pool di partner del calibro di: Terme di Pré Saint Didier, MonteRosa Terme, Saint-Vincent Resort & Casinò, Forte di Bard, Flixbus, Mongolfiere.it, Pellissier Helicopters, GMH Helicopter Services, Ice Kart Cervinia, Parc Animalier d’Introd, Regisport Piscine, L’Artisanà, Distillerie Saint-Roch, Maison Bertolin, Jambon de Bosses.

Il prodotto Aosta Valley Card (valida per tutta la stagione invernale) è inoltre disponibile in diverse versioni per andare incontro alle esigenze di ogni pubblico:

–           Card rossa Classica, per tutti gli amanti dello sci e del turismo in Valle (a 49 euro) –           Card rossa Kids,  per i più piccoli (a 39 euro) –           Card Azzurra,  pensata appositamente per gli iscritti ai corsi annuali con garanzie assicurative specifiche (su richiesta) –           Card Nera,  per gli sportivi a livello agonistico (su richiesta). Guarda il Video https://vimeo.com/192790913

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

Chiudi