home NG Primo Piano, NG Week-end …dal 7 al 9 dicembre.

…dal 7 al 9 dicembre.

dal 7 al 9 dicembre la Regina delle Dolomiti è in  versione Glam!
Elisabetta Dotto, da oltre dieci anni ‘locandiera’ come ama definirsi dell’Hotel Ambra di Cortina, esordisce con una prova letteraria che è soprattutto un diario personale ricco di aneddoti gustosi. 

C’

è molta gente, molta più del previsto, in questo fine settimana dal 7 al 9 dicembre (che coincide con il ponte dell’Immacolata) in corso Italia, la via dello struscio a Cortina d’Ampezzo, –la regina delle Dolomiti trasformatasi in ombelico-del-mondo, per dirla con le parole del sindaco, Gianpietro Ghedina-, in occasione dell’apertura del Cortina Fashion Weekend , mai come in questa edizione, la ottava, costellata   di incontri, talk, aperture straordinarie, presentazioni di nuove collezioni di accessori, inaugurazioni di boutique stellari,  un ‘tourbillon’ di eventi mondani e culturali: molti  i Vip presenti in tenuta invernale da Simona Ventura a cena dallo chef stellato Graziano Prest a Vittorio Sgarbi che ha inaugurato la mostra dedicata al rimpianto pittore  Renato Balsamo; mentre c’è attesa per la presentazione del libro Ciao Ciao Cortina di Elisabetta Dotto al Museo dArte Moderna Mario Rimoldi, sabato 8 dicembre alle ore 18.00. La stessa sede  in cui si puo’ ammirare la stupenda mostra su Andy Warhol Superstar.  A cui si aggiunge una bella kermesse di eventi sportivi a far da prologo al grande appuntamento, quello dei mondiali di sci del 2021 e chissà (cosa in cui tutti sperano) all’assegnazione, insieme alla città di Milano, delle Olimpiadi Invernali del 2026, come accadde nel lontano ’56 quando la città  divenne emblema internazionale degli ‘sports d’hiver’ come di un certo stile cosmopolita inviso in tutto il mondo.

Courtesy of Everett Collection

Idealmente trasportati sulle Dolomiti da un’ Elizabeth Taylor (foto in cover e sopra) che proprio a Cortina nel ’73 girò un film Ash Wednesday, che le valse insieme alla candidatura al Golden Globe, l’investitura a icona internazionale dello stile Winter-Chic.



Il Temporary Store di Chiara Ferragni sbuca nel centralissimo
corso Italia a Cortin
a.

Oggi i miti sono cambiati, merito della scesa in campo della nuova generazione di  Millenials,  (cresciuta a colpi di tastiera su Smartphones e Tablets)  eppure certi fenomeni legati al divismo restano immutati,   tanto che per un personaggio come Chiara Ferragni, la regina dei Social e abile imprenditrice nella moda (e che al Fashion Week di Cortina si presenta con l’apertura di un temporary store),  risultano attuali le stesse parole che il giornalista americano Rex Reed utilizzò nel descrivere la grande diva del cinema Elizabeth Taylor in Ash Wednesday girato nel ’73 proprio qui a Cortina: ” risplende per la sua bellezza fresca e  raggiante… pettinata semplicemente, dai vestiti eleganti e quel suo make-up che è  una sinfornia della perfezione“. Come dire l’immagine è tutto. Ed è per questo che il gotha la sceglie come meta invernale privilegiata.


Ma quest’edizione, ed è questa la novità,  avrà un taglio decisamente più sportivo, tanto  che l’ evento  è stato prontamente ribattezzato  Fashion Weekend Sport, perchè si avrà modo di provare materiali tecnici all’avanguardia insieme alle ultime  novità in campo sportivo, (come ha avuto modo di precisare Franco Sovilla presidente di Cortina for Us, organizzazione che sovrintende alla perfetta riuscita della manifestazione) tutto questo in una cornice ‘pétillante’ fatta di  un susseguirsi di aperitivi, inaugurazioni e  improvvisati après ski con tanto di dj set. Tra i  ritrovi di spicco, la funivia Faloria,  a 2123 metri, trasformata per l’occasione in campo ”pratica’  del Cortina Fashion Weekend Sport, vero epicentro  di una programmazione di eventi tutti dedicati agli sport invernali.  Ognuno avrà l’opportunità e il privilegio di cimentarsi in alcune prove di curling in compagnia della squadra italiana, ma anche di hockey con il team Hafro Cortina.



Il campo base diventa, dunque, teatro di incontri e conferenze stampa con focus sulla imminente Coppa del Mondo di Snowboard (da venerdì 14 a sabato 15 dicembre) alla cui presentazione non mancheranno campioni di calibro  internazionale come Ester Ledecká e testimonial d’eccezione.

Per Igor Scappin, che festeggia 35 anni di attività nel settore sci, oltre ad essere tra i responsabili di Cortina for Us, : “La città si prepara ai Mondiali di Sci del 2021 e alle Olimpiadi, assieme a Milano, del 2026. Considerando l’importanza del CFWE non poteva non esserci un appuntamento che presentasse lo sport, in tutte le sue declinazioni.  E’ importante che si sappia che Cortina ha il maggior numero di Azzurri in Italia, il che significa che la popolazione di Cortina è una popolazione ad alta densità sportiva. Copriamo soprattutto gli sport invernali, ma abbiamo anche un  maratoneta che ha partecipato alle Olimpiadi di Monaco“.

Ciliegina sulla torta, l’appuntamento da non perdere  quello di di questa stasera alle 19.30 in punto quando si spalancheranno le porte del Grand Hotel Savoia per ospitare l’esclusivissimo  GoldenCocktail, rigorosamente su invito,  con dress-code golden and sparkling. Perchè Cortina ha un’anima Glam!


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

Chiudi