Da Torino alla Grande Mela: le gesta dei tre moschettieri del Vermouth!

by Albert Valloni                 “New York è una città sana, giovane e dinamica, alla costante ricerca del Wellness, dunque particolarmente  attenta a quel che mangia e ancor più a quel che beve, specie quando si tratta di alcolici ”, spiega Davide Terenzio Pinto, mentre è impegnato a fare jogging a Central Park insieme a Michele Marzella, uno dei …

LA MOLE ANTONELLIANA? UN VERO BIJOUX!

by Albert Valloni  C’è un ritorno, come negarlo, alla creatività nel gioiello contemporaneo, a tiratura limitata,  in cui  materiali preziosi come oro, diamanti e bronzo, convivono con elementi più umili quali il legno o addirittura disprezzati, come la plastica o l’alluminio, accomunati, pur sempre, da lavorazioni complesse, frutto di un lungo lavoro di ricerca e …

Un Türinèis a New York…per celebrare il Vermouth!

By Barbara Ronchi della Rocca  Ci sono serate che si dimenticano alla svelta, altre destinate a ricordarsi volentieri. Come quella di ieri, venerdi’ 24 febbraio, nell’ambito degli eventi del Festival del Giornalismo Alimentare, alla quale abbiamo avuto il piacere di partecipare, nella cornice sontuosa di Palazzo Birago di Borgaro, tutta stucchi dorati, soffitti affrescati e pesanti drappeggi, …

#PostSanValentino #1

         Nell’era delle Post Verità e dei Post, tout court, quelli che impazzano sui Social, anche un #PostSanValentino merita un suo spazio, soprattutto se ha avuto un lieto fine…Perché l’ Amore, come negarlo, merita sempre uno spazio in Prima Pagina sul nostro diario, che ormai, nell’era della tecnologia digitale, non è più quello di carta ma …

Royal Tea for Two: la festa in versione Aristo-Chic!

 By Dino del CorsoQuanti amori belli, appassionanti, tormentati si nascondono tra le pagine di un libro, si pensi alla storia tra Francis Scott Fitzerald e la disinvolta e disinibita Zelda, o a quella manzoniana e compunta di Renzo e Lucia, o ancora a quella, stratificata di riferimenti al mito, di Tristano e Isotta, tanto amata …

…ma anche ai Fornelli!

    “Anche in amore, soprattutto quando il calendario incurante degli impegni da rispettare vi segnala  che è arrivato inesorabile, come una tassa da pagare, il giorno della ‘scadenza’ di San Valentino, la festa di tutti gli innamorati,  una volta tanto passate ai fatti, e provate a prenderla per la gola, in senso figurato ovviamente, (nessun riferimento …

Il nuovo valico del San Gottardo? Merita un panettone ‘special-edition’!

    L’hanno chiamato proprio così, Gottardo, e non poteva che definirsi altrimenti,  il panettone commemorativo dall’ inedita ricetta italo-svizzera, racchiuso in una scatola di latta litografata in stile Belle Epoque, concepito per celebrare l’ultimo prodigio della tecnologia: quello del nuovo tunnel del San Gottardo, o ‘Gotthard-Basistunnel’, per dirla in tedesco, un’impresa faraonica costata qualcosa come …

Dalla Finlandia con Amore…per il Superfood!

Una colazione ‘griffata’ Puhdistamo inizia da uno smoothie al mirtillo finlandese: ideale per foodies, salutisti e amanti della forma fisica.Chissà che in un  futuro non troppo lontano certi alimenti e integratori del Grande Nord non finiscano allineati sugli scaffali del nostro supermercato.I motivi non mancano:  la scelta è varia, il packaging accattivante, la formula del …

Quella montagna di souvenir? A Natale conservatela sotto vetro…!

Alfredo Cabrini è uno ‘scenografo-di-ricordi-altrui’ che restituisce con semplici tocchi, grande fantasia e manualità…gli basta una campana di vetro e qualche oggetto d’antan per scatenare tutta la sua fantasia… Perché l’idrocultore milanese nell’animo è anche, o soprattutto, un artista dell’evanescente mondo dei souvenir che riesce a ‘fermare’ e far rivivere dentro una campana di vetro in cui racchiude …